• Notizia
  • Esteri

Trentino, l'orsa KJ2 è stata abbattuta: "Era recidiva"

Trentino, l'orsa KJ2 è stata abbattuta:

Era pericolosa per gli uomini.

Alluvione in Nepal, 49 morti. Bloccati in hotel 600 turisti
Lo ha detto al quotidiano The Himalayan Times il presidente dell'Associazione regionale degli alberghi di Sauraha, Suman Ghimire. Fra di essi si trova il Land Mark, dove si trova alloggiata l'italiana Francesca Immacolata Chaouqui , con la sua famiglia.

Abbattimento a opera degli agenti del Corpo forestale della Provincia autonoma di Trento. A renderlo noto proprio i forestali con un comunicato rilasciato solo poco fa. L'associazione ambientalista, aggiunge Caserta, "valuterà nei prossimi giorni come procedere sul piano legale, e intanto convoca per fine settembre gli Stati Generali dell'Orso in Italia, perché gli ultimi episodi hanno messo in luce come sia indispensabile ed improcrastinabile un netto salto di qualità nella gestione del plantigrado, ancora sull'orlo dell'estinzione, su tutto il territorio nazionale". "Ciò stato possibile grazie alle precedenti attività di identificazione genetica e successiva cattura e radiocollarizzazione ai fini della riconoscibilita dell'animale". Secondo la Lav, "l'ordinanza emessa immediatamente dopo l'accaduto si basa sull'affermazione che 'un esemplare di orso bruno ha attaccato, senza essere provocato, una persona causandone il ferimento". Secondo l'Enpa no, tanto che su Twitter l'ente sostiene che l'uccisione di KJ2 è stata presa per incapacità.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Domodossola: trovati morti i due ragazzi dispersi

Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino, i vigili del fuoco, i carabinieri e l'elisoccorso del 118. Una morte assurda per due ragazzi che con la loro auto sono finiti in fondo ad un burrone.

Cade un elicottero dei vigili del fuoco diretto a Farindola: nessun ferito

Per fortuna non c'è stato alcun ferito: sono salvi, infatti, sia lo specialista sia i due piloti che erano a bordo del velivolo. Una squadra di terra del Cnsas, con un medico del Corpo, è intervenuta da Campo Imperatore a supporto delle operazioni.

Sub morto,donna dispersa a largo Ischia

L'altro ha ricevuto tre fendenti tra zigomo e coscia, con una coltellata che avrebbe potuto recidergli l'arteria femorale. I due sub sarebbero padre e figlio, ma anche questa indiscrezione è tutta da confermare.

Allegri: "Cardiff? Stavo per dimettermi". Su Dybala e l'esonero dal Milan

Secondo la numerazione ufficializzata ieri dalla Lega, il giovane argentino ha scelto il 30, ma acquistarlo non era possibile. La squadra biancoceleste è molto forte e dobbiamo portare grande rispetto, come abbiamo sempre fatto, per i nostri avversari.

Real Madrid, Zidane: "Felice per il rinnovo del contratto"

Comunque stiamo tutti bene, fisicamente e mentalmente, tutti hanno voglia di giocare e questo è un bene, quindi dovrò scegliere. Neymar? Il Barcellona è il Barcellona , noi sappiamo come giocano ma questo non cambia le cose.

Msf sospende i salvataggi al largo della Libia: "Troppo pericoloso"

Queste azioni stanno chiaramente dimostrando la vera ambizione delle autorità italiane ed europee: limitare l'attività degli attori di ricerca e soccorso indipendenti e concentrare tutti gli sforzi nel riportare le persone in Libia .

Kalinic, la chiave di svolta è Simeone

Il Milan vorrebbe inserire nelle trattativa un suo elemento in esubero (come Antonelli ) ma per ora la Fiorentina nicchia. Intanto è stato bloccato Giovanni Simeone del Genoa: sarà lui a sostituire Kalinic in caso di cessione.

Salgono sul treno e dimenticano i figli

Nessun adulto era presente nei pressi e dopo la partenza del treno il marciapiede si presentava deserto. Sono saliti con i bagagli ma i loro figlioletti, un bimbo e una bimba, sono rimasti sulla banchina.

Ubriaco tampona la Mini d'epoca e uccide un uomo

Il conducente della Mini d'epoca, un notissimo avvocato di 31 anni, è morto sul colpo per le ferite riportate. Il pm ha chiesto la convalida dell'arresto e la custodia cautelare in carcere per omicidio.

MotoGP, Libere2 Zeltweg: Dovizioso super davanti a Vinales e Pedrosa, Rossi 12°

Dovizioso è il più veloce, ma noi siamo più vicini e la cosa mi soddisfa". Il mio tempo non è il massimo perché mi è mancata confidenza in staccata.