• Notizia
  • Scienza

Perugia in Coppa Italia, Cerri ed Emmanuello schiantano il Benevento

Perugia in Coppa Italia, Cerri ed Emmanuello schiantano il Benevento

Seguente la fortificante e rotonda conquista intorno a ieri vespro del Torino (7-1) sul sfortunato Trapani, nelle gare odierne del terzo giro eliminatorio della Tim Cup sono mancate le sorprese. Ma anche i perugini avevano impensierito Belec che in un caso, dopo una delle tante ripartenze, aveva parato su Han, giunto solo al suo cospetto. Delle nove formazioni della parabola classe a causa di branca presente hanno, sia il Bologna quale il neopromosso Benevento. "Le loro prestazioni odierne sono difficili da valutare, è chiaro che quello visto stasera non è quello che bisogna fare, ma non vale solo per loro". Per il momento in campo andrà la squadra che ha destato buona impressione in ritiro. Coda è stato sicuramente più pericoloso di Puscas, ma senza segnare.

Poker del Perugia a Benevento, contro i giallorossi di Marco Baroni, umiliati, in casa per 0-4.

Tutte vincenti, invece di, le altre sette formazioni intorno a catena A. Onestamente la Sampdoria intorno a Giampaolo, quale ha piegato il Fattura intorno a Stroppa verso 3-0, da reti intorno a Barreto, Caprari e Kownacki.

Calciomercato Roma - Mahrez rompe con l'ambiente, Roma ad un passo!
Ecco, nel dettaglio, le valutazioni dei singoli ministeri e autorità competenti, racchiuse, nel "non-parere" statale. La Roma sta incontrando grandi difficoltà nel chiudere l'affare Mahrez .

Diciamo subito che la goleada non ha rispecchiato del tutto i valori in campo espressi nel primo tempo e che ci si è arrivati anche perché irresponsabilmente Cataldi si è fatto espellere, non per azione di gioco (è da supporre per qualche parola detta all'arbitro), subito dopo il primo gol degli umbri, segnato di testa da Cerri ben imbeccato da Zanon al termine di una ripartenza.

Benevento - Belec; Di Chiara, Camporese, Lucioni, Letizia; Ciciretti (46′ Viola) Del Pinto, Cataldi, D'Alessandro, Puscas (80′ Brignola),; Coda, . A disp.: Brignoli, Piscitelli, Gyamfi, Djimsiti, Costa, Gravillon, Volpicelli, Eramo, Donnarumma.

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Zanon, Belmonte, Volta, Emmanuello; Colombatto, Brighi, Bianco, Buonaiuto; Terrani, Cerri.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Meteo, bye bye caldo torrido: temporali e temperature giù di 10 gradi

Sempre al Centro ci sarà la possibilità per qualche temporale sulla dorsale in sconfinamento anche a Romagna e alte Marche . Mari: molto mossi tutti i bacini meridionali, con moto ondoso in attenuazione sul Tirreno.

Padrona va in vacanza, cane morto terrazzo

Si è scoperto che un amico di lei aveva il compito di portare al cane cibo e acqua e di portarlo a fare un giro la sera. E' morto di stenti e di caldo il cagnolino lasciato sul terrazzo, mentre la padrona va in vacanza in Grecia .

Sampdoria, idoneità per Schick. Ma niente numero

Una volta ottenuta l'idoneità (nell'entourage del giocatore c'è grande ottimismo), Schick dovrà decidere che fare. Inizialmente, le stesse erano previste per oggi , lunedì 7 agosto, ma alla fine è stato tutto rinviato di 48 ore.

Supercoppa, viaggio verso la Finale. Le probabili formazioni di Juventus e Lazio

Per costruire grandi squadre serve continuità al gruppo, dobbiamo aprire un ciclo. "Per Keita sapete tutti quale è la situazione". Se vedrò che Keita lo darà, giocherà, altrimenti darò spazio a chi avrà più voglia.

Real Madrid, Zidane: "Felice per il rinnovo del contratto"

Comunque stiamo tutti bene, fisicamente e mentalmente, tutti hanno voglia di giocare e questo è un bene, quindi dovrò scegliere. Neymar? Il Barcellona è il Barcellona , noi sappiamo come giocano ma questo non cambia le cose.

Inzaghi: Supercoppa? Noi sfavoriti ma nel calcio non si sa mai

Sappiamo quello che dobbiamo fare e come. "Noi ce la metteremo tutta e speriamo che domani riusciamo a sconfiggere i bianconeri". E' motivo di orgoglio e ce lo siamo meritati sul campo questa finale. "Lui vuole esserci, oggi vedremo dopo la rifinitura".

Salgono sul treno e dimenticano i figli

Nessun adulto era presente nei pressi e dopo la partenza del treno il marciapiede si presentava deserto. Sono saliti con i bagagli ma i loro figlioletti, un bimbo e una bimba, sono rimasti sulla banchina.

Incidente per Massimo Boldi: tamponamento tra auto e scooter in Liguria

Tutto si sarebbe svolto nel pomeriggio di venerdì 11 agosto, nei pressi di Bordighera , nella provincia di Imperia (Liguria). L'attore settantaduenne ha dato sfogo alla sua verve comica e concluso l'incidente nel migliore dei modi.

Atac di Roma multata dall'Antutrust per disservizi

Nel corso del procedimento sono emerse la persistenza e la significatività del fenomeno, che nella maggior parte del periodo ha raggiunto un'incidenza ben superiore a quella considerata fisiologica.

Mps: rosso a 3,2 miliardi, ma i clienti sono in crescita Economia

Il patrimonio netto post ricapitalizzazione precauzionale è pari a 11,3 miliardi di euro. Sono invece calati di 3,2 miliardi rispetto a fine marzo 2017.